juripole information juridique
informatique juridique droit de l'informatique

 

Dictionnaire juridique français-italien - Traduction de BAIL OU LOUAGE Affitto o locazione - Dizionario legale francese-italiano

Dizionario di diritto francese


Definizione di BAIL OU LOUAGE
Affitto o locazione



Il Codice civile al titolo VIII (art. 1708 e seguenti) indica sotto la generale denominazione di "contratto di locazione" (contrat de louage) la locazione di cose, la locazione di opera (louage d'ouvrage), cioè il contratto d'impresa ed infine la locazione di servizio ovvero il contratto di lavoro.

Per quanto riguarda la locazione di cose, la prassi ha consacrato due espressioni, "locazione" e "affitto", per indicare la convenzione tramite la quale una persona consegna un bene ad un'altra allo scopo di usarla, contro un pagamento detto "pigione" (il loyer). Tale vocabolo si usa per tutti i beni sia mobili che immobili. La vocabolo "locazione" (louage) viene poco usata nel linguaggio corrente.

Nel linguaggio giuridico corrente, i termini "affitto" (bail) e "locazione" (louage) vengono usati indifferentemente per indicare la locazione di beni immobili. Avendo i giuristi abbandonato col tempo l'uso del verbo "affittare" (bailler), si dice, quando si parla del proprietario, che "da in affitto" (donner à bail) e quando si parla di colui che riceve il bene, che "prende in affitto" (prendre à bail). Si evita l'espressione anfibologica "louer" (significa affittare o noleggiare a seconda del contesto) che se non è ripresa in un contesto che ne renda esplicito il senso, pone un problema: non si sa se il verbo è preso nel suo senso attivo di "dare in affitto o in locazione" oppure nel suo senso passivo di " prendere in affitto o in locazione". V. anche la parola: "locazione" (louage).

Anziché la parola "affitto" (bail), il termine "locazione" (location) si usa di più nel caso in cui l'oggetto del contratto sia una cosa mobile. Si dice "louer (noleggiare) una macchina oppure "louer (prendere in locazione) un paio di sci", invece di " prendre à bail".

"Louer" (prendere in locazione) si usa anche per il trasporto di persone. Si dice " prendere in locazione (louer) un posto sul treno". Nello stesso modo, i giuristi continuano ad usare l'espressione "louer" (prendere in locazione) i servizi di qualcuno" invece di "ingaggiare" o "assumere" un dipendente.

La locazione (louage) di una nave intera o di una parte sola è detta "charte-partie" oppure "contrat d'affrétement" (nomi per "contratto di noleggio di una nave), ma il pagamento del noleggiatore della nave (affréteur) rimane tuttavia una "pigione" ("loyer") che gli versa il noleggiante della nave (il frêteur) (legge n66-420 del 18 giugno del 1965 e decreto n 66-1078 del 31 dicembre del 1966). La parola " fret" (che significa trasporto in questo campo) è anche usata nell'ambito dei trasporti aerei.

Tutte le definizioni

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W


Copyright © Serge Braudo - Stéphane Bouché

(Traduction du Dictionnaire juridique de Serge Braudo)


Lista dei dizionari
JURIPOLE

droit informatique droit de l'informatique
formation contrats informatiques